Categoria: La Domenica del Papa

La Domenica del Papa / La forza dell’amore. Nel Vangelo di ieri parole forti ed esigenti

Non c’è amore più grande che dare la vita. Ma anche il gesto più semplice, più piccolo, che tutti possono permettersi, è un gesto non banale, ma vivo, vero. Parole forti, esigenti quelle che leggiamo nel Vangelo di questa domenica. Matteo riporta un’altra parte, l’ultima, del discorso missionario di Gesù; parla ai suoi discepoli, ma…

La domenica del Papa / Francesco: essere “ritenuti sinceri senza ricorrere a interventi superiori per essere creduti”

Se la liturgia, in questa domenica, continua a soffermarsi sul discorso della montagna di Gesù, dopo l’annuncio delle beatitudini e l’indicazione che il cristiano deve essere sale della terra e luce del mondo, è perché sia ben chiara la novità cristiana espressa in quel “ma io vi dico”, che risuona per ben sei volte nel…

La Domenica del Papa / Chiamati alla conversione. “Nel luogo più impensabile nacque la prima comunità dei discepoli”

“Convertirsi non è soltanto cambiare il modo di vivere, ma anche il modo di pensare. È una trasformazione del pensiero. Non si tratta di cambiare gli abiti, ma le abitudini”. Non deve essere stato un momento facile nella vita di Gesù l’inizio della sua attività pubblica, dopo i giorni della sua gioventù trascorsi nella piccola…

La domenica del Papa / Missione non è proselitismo. Francesco: “Annunciare il Vangelo con mitezza e fermezza, senza arroganza o imposizione”

La festa del battesimo del Signore conclude il tempo liturgico del Natale e ci introduce nel tempo ordinario. Ma il battesimo nelle acque del Giordano, segna soprattutto l’inizio dell’attività pubblica di Gesù. E in questo scendere al Giordano possiamo leggere un duplice messaggio: l’umiltà del Signore che si manifesta nel gesto di accettare il battesimo…

La domenica del Papa / Attesa, pazienza e liberazione. Avvento come “invito alla vigilanza”, perché non sappiamo quando il Signore verrà

Vero lungo inverno del mondo, il tempo di Avvento per padre David Maria Turoldo, “tempo del desiderio, tempo di nostalgia e ricordi” scrive; “tempo di solitudine, e tenerezza, e speranza”. Così si legge nella poesia dedicata al Natale, che prosegue: nella “nostra notte” arriva il Signore e “le cose di prima passarono, e sarà tersa…

La domenica del Papa / Povera di mezzi, ricca d’amore. È la Chiesa delineata da Francesco al termine dell’Anno Santo della Misericordia

I colori dell’autunno lentamente stanno lasciando spazio a quelli dell’inverno, la natura che cambia volto, quasi si assopisce in attesa della primavera. Questa domenica, con la chiusura della Porta santa di San Pietro, in qualche modo richiama questo passaggio, o meglio l’attesa di quell’evento che, a Betlemme, ha cambiato la storia, invito a guardare con…

La domenica del Papa / Fare festa per chi torna. Nelle tre parabole di Luca sulla misericordia

La debolezza del cristiano e la misericordia del Padre sono gli elementi chiave delle tre parabole che Luca ci propone nel suo Vangelo. Tre racconti notissimi: il buon pastore che corre dietro la pecorella smarrita; la donna che cerca la moneta perduta, e spazza la casa fin quando non la ritrova; il figlio prodigo che…

La domenica del Papa / Misericordia: sale e luce. Francesco ricorda così l’azione di Madre Teresa di Calcutta

A leggere il Vangelo di questa domenica si rimane un po’ sorpresi: come si fa a odiare il proprio padre, la propria madre, la moglie, i figli, i fratelli? Sembra quasi che Gesù, voltandosi verso la folla che lo seguiva – interessante anche il verbo usato da Luca, “voltarsi” e non vedere, guardare – voglia…