Diocesi / A Giarre raduno degli oratori estivi con “Padre Joystick”

0
57

Venerdì 15 luglio, a partire dalle ore 9, nel parco “Chico Mendes” di Giarre, avrà luogo il Raduno degli oratori estivi, organizzato dal CO.OR.D.A (Coordinamento degli
Oratori della Diocesi di Acireale ).

In questa cornice- informa una nota della diocesi – sarà ospite don Patrizio Coppola, chiamato “Padre Joystick”. Egli è appassionato di videogiochi, ha ideato la Iudav, la prima università che specializza in game designer, con sede a Solofra, Malta e, prossimamente, a Modena.

padre patrizio coppola
Don Patrizio Coppola, chiamato “Padre Joystick”

Don Patrizio al metodo tradizionale dell’incontro di catechesi aggiunge la tecnologia ed in particolare il canale videoludico. Durante la giornata interverrà anche Mons. Giovanni Mammino, Vicario Generale della diocesi, da sempre vicino alle attività del Co.Or.D.A. e ai giovani del territorio.

Al Raduno degli oratori una giornata di svago in presenza

Così Andrea Giordano, Coordinatore degli Oratori della Diocesi di Acireale, commenta l’evento.
“Finalmente dopo aver atteso due anni, a motivo della pandemia, torniamo a incontrare i nostri ragazzi in presenza, con un evento che è cardine e culmine di tutti gli Oratori Estivi della diocesi. Sarà per noi una grande gioia poter tornare a vivere una giornata così speciale. Sarà una giornata di divertimento e di incontro con le diverse realtà oratoriane accomunate tutte dalla stessa missione, rivolgere lo sguardo ai più piccoli”.

Il sussidio, che quest’anno accompagna i ragazzi della diocesi, infatti, ha come tema “Let’s Play”. Attraverso il gioco gli animatori, testimoniando Cristo con rinnovata fede, invitano i giovani a passare dal “virtuale al reale” e ad “uscire” dai confini di uno schermo per riabbracciare la vita che sta fuori.

Print Friendly, PDF & Email