Diocesi / Nuovo lutto per la scomparsa di monsignor Alfio Scuto

0
82
Monsignor Alfio Scuto

Giovedì 25 gennaio ha reso l’anima a Dio, all’età di 87 anni, monsignor Alfio Scuto, Canonico del Capitolo Cattedrale. La camera ardente è stata allestita nella cappella dell’ O.A.S.I. Maria SS.Assunta di Aci Sant’Antonio. I funerali saranno celebrati sabato 27 gennaio alle ore 10 nella Basilica Cattedrale di Acireale. E’ il secondo lutto che colpisce in pochi giorni la Chiesa acese, dopo la scomparsa il 24 gennaio di don Stefano Presti.
Ne dà notizia un comunicato dell’Ufficio Comunicazioni sociali della diocesi.

Il vescovo Raspanti ricorda monsignor Alfio Scuto

Il vescovo Raspanti così lo ricorda: “Mons. Scuto ha svolto molti compiti con costante impegno e amore alla Chiesa diocesana. Un uomo di Dio che si è speso con grande zelo, onestà e spirito ecclesiale”.Mons. Alfio Scuto

 Monsignor Alfio Scuto

Nato ad Aci Sant’Antonio il 14 marzo del 1936, è ordinato presbitero l’11 agosto del 1963 nella chiesa Santa Lucia di Aci Catena. E’ vicario parrocchiale della comunità “S. Antonio Abate” in Aci Sant’Antonio e dal 1974 Canonico del Capitolo Cattedrale di Acireale.
Nel 1977 è anche nominato rettore della chiesa “Maria SS. delle Grazie” di Aci Sant’Antonio.
Dal 1984 al 2013 ricopre il ruolo di Economo della Diocesi e nel 2002 è Vicario Episcopale per gli Affari economici e amministrativi della diocesi.

Dal 2013 al 2015 è Presidente del Consiglio di Amministrazione IDSC (Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero).
Dal 2012 è prelato d’onore di Sua Santità e Assistente Ecclesiastico dell’Associazione Vita Cristiana di Aci S. Antonio.
Nel 2023 ha ringraziato il Signore per i 60 anni di vita sacerdotale.

 

 

Print Friendly, PDF & Email