Disturbi del Comportamento Alimentare / La rete “Ananke”

La rete Ananke costituisce in Sicilia un centro d’eccellenza votato a trattare i Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA). Si tratta di patologie caratterizzate da una alterazione delle abitudini alimentari e da un’eccessiva preoccupazione per il peso e per le forme del corpo. I principali disturbi dell’alimentazione sono l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il disturbo da alimentazione incontrollata. Soffrire di un disturbo dell’alimentazione sconvolge la vita di una persona e ne limita le sue capacità relazionali, lavorative e sociali. Purtroppo però, solo una piccola percentuale di persone che soffrono di un disturbo dell’alimentazione chiedono aiuto. In particolare negli ultimi anni, sono nate molte strutture per la cura di questi disturbi. Tra i centri Ananke per la cura di questi disturbi, presenti su tutti il territorio nazionale, la nostra isola può contare su una struttura ubicata a Gela.

Anoressia e Bulimia nervosa 

La Bulimia Nervosa (etimologicamente “fame da bue”) si caratterizza per la presenza di crisi bulimiche (o “abbuffate”) a cui seguono comportamenti di compensazione per cercare di evitare l’aumento di peso. Le crisi bulimiche sono episodi in cui una persona ingerisce, spesso senza sentirne il sapore, grandi quantità di cibo, perdendo il controllo sul suo comportamento alimentare. L’esordio della bulimia nervosa si verifica di solito in seguito ad una dieta ipocalorica a volte associata ad eventi stressanti o ad un trauma emotivo. Un sentimento quasi sempre presente è quello della vergogna e della colpa. Per questo, spesso la malattia viene nascosta ai familiari e agli amici il più a lungo possibile. In molti casi, la richiesta di aiuto viene addirittura fatta dopo molto tempo che il disturbo è cominciato.

Le persone che soffrono di anoressia nervosa hanno pensieri e preoccupazioni costantemente rivolti al controllo del cibo e del corpo. Nonostante la magrezza evidente, queste persone sono incapaci di vedersi magre o comunque hanno un’immagine corporea alterata. Anche la loro autostima è strettamente legata al peso e alla forma del corpo. La perdita di peso è considerata una conquista ottenuta grazie all’autodisciplina e al rigido controllo. Entrambe le patologie possono essere associate ad altri disturbi psichici come la depressione, l’abuso di sostanze, i disturbi d’ansia e i disturbi di personalità.

Disturbo da Alimentazione Incontrollata

Il Disturbo da Alimentazione Incontrollata (Binge Eating Disorder) è un disturbo che si caratterizza per la presenza di crisi bulimiche in assenza di comportamenti di compensazione inappropriati per il controllo del peso. Le persone che ne soffrono avvertono un profondo senso di disagio nel perdere il controllo con il cibo ma, a differenza dei soggetti con bulimia nervosa, non sempre danno un’importanza eccessiva al peso. Come le persone con obesità, le persone con disturbo da alimentazione incontrollata possono essere oggetto di discriminazione da parte degli altri a causa della loro condizione fisica.

Centri Ananke / Cura dei disturbi del comportamento alimentareananke

Ananke è un ente del terzo settore senza scopo di lucro. I suoi scopi principali sono la prevenzione, la ricerca e la cura nel campo dei disturbi dell’alimentazione. L’associazione opera su scala nazionale, collaborando con enti pubblici e privati. L’intento dell’associazione è diffondere sul territorio buone pratiche di cura per coloro che vivono il dolore del disturbo alimentare e la difficoltà per tutti quei sintomi che il nostro sistema sociale spesso non è in grado di trattare nella loro complessità. Ananke è una rete territoriale di centri ambulatoriali dove possono trovare accoglienza persone che soffrono di disturbi alimentari. Una vera e propria comunità a cielo aperto, fatta di professionisti che hanno sviluppato una esperienza su questi disturbi. Qui il soggetto è considerato nella sua interezza psicofisica e nella sua continuità storica.

Ananke a Gela / Dove un percorso di cura rende liberi di essere ciò che si è

La sede regionale di Ananke è a Gela, in una struttura con un ambiente accogliente, pensato come lovely home. I professionisti si alternano nell’uso degli ambienti disponibili all’interno della struttura, oltre a coordinarsi con la rete dei servizi sociosanitari locali. Inoltre il centro Ananke di Gela si avvale della cooperazione del progetto clinico “le ginestre” e della sua offerta di servizi specializzati nella prevenzione e nel trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare.

villa miralago

Le persone seguite nei Centri Ananke possono contare, solo nei casi in cui ciò si renda necessario, su Villa Miralago. Una struttura atta ad accoglierle in una determinata fase del proprio percorso di cura attraverso un periodo di presa in carico residenziale. Villa Miralago si trova a Cuasso al Monte (VA) ed è il Centro residenziale più grande in Italia e tra i maggiori in Europa per la cura dei disturbi del comportamento alimentare. L’equipe di Villa Miralago è formata da figure professionali che lavorano condividendo la mission terapeutica e lo spirito che sostiene i percorsi di cura.

Assessorato alla Salute SiciliaChristopher Scollo

Print Friendly, PDF & Email