Giarre / L’ex deputato Salvino Barbagallo nuovo presidente del Lions. Subentra all’arch. Anastasi

Salvino Barbagallo è il nuovo presidente del Lions club Giarre-Riposto. L’ex deputato ed assessore regionale è subentrato all’arch. Antonino Anastasi nel corso della 41^ charter night svoltasi nei locali del Country hotel Ramo d’aria di Giarre.
Alla presenza del vicegovernatore Angelo Collura, del presidente di circoscrizione Salvuccio Furnari e di quello di zona Giuseppe Camarda (prossimo segretario di circoscrizione), il presidente uscente Anastasi ha ricordato i principali eventi organizzati nell’anno sociale appena concluso: lezione contro il cyberbullismo a centinaia di studenti, risparmio energetico, tutela dell’ambiente, poster per la pace in dodici scuole, screening medici e collocazione di  un canestro in una piazzetta per avvicinare i giovani ai valori dello sport sono solo alcune delle iniziative di un proficuo anno caratterizzato dall’incremento dei soci, tanto che il vicegovernatore ha consegnato un apposito riconoscimento ad Anastasi.
Importante il sostegno e la collaborazione con gli enti pubblici, sottolineata dalla presenza e dagli interventi dei sindaci di Giarre Angelo D’Anna e di Mascali Luigi Messina, dell’assessore di Riposto Carlo Copani in rappresentanza del sindaco Caragliano e del senatore Cristiano Anastasi.
Quindi il neopresidente Barbagallo ha illustrato i punti fondamentali del suo programma, che si baserà su interventi nel territorio col coinvolgimento di tutti i soci ed in sinergia con gli altri club-service della zona per una maggiore e più efficace incisività.
L’ufficio di presidenza che affiancherà Barbagallo sarà formato dallo stesso Anastasi in qualità di segretario, da Sebastiano Russo cerimoniere, da Angelo Tarda tesoriere e dai vicepresidenti Angela Coco, Antonella Zagami e Salvatore Savoca.
Nel corso della serata il prof. Nicola Mineo ha annunciato che il premio Lions 2018 è stato assegnato a mons. Giuseppe Costanzo, arcivescovo emerito di Siracusa originario di Carrubba di Riposto.

Print Friendly, PDF & Email