Giornalismo a scuola / Alunni del Giovanni XXIII di Acireale in redazione con La Voce dell’Jonio

0
100
giovanni xxiii voce jonio

Gli alunni dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Acireale, accompagnati dall’insegnante Luisa Grasso, hanno visitato lo scorso 7 febbraio la redazione de La Voce dell’Jonio. La visita si inseriva all’interno del laboratorio di comunicazione giornalistica frequentato da circa 15 alunni della scuola. Nel corso degli incontri precedenti, i ragazzi hanno preparato le domande da rivolgere a giornalisti professionisti: il direttore Giuseppe Vecchio e il responsabile web, Mario Agostino.

Alunni dell’Istituto Giovanni XXIII di Acireale visitano La Voce dell’Jonio

Alle 16 i ragazzi erano già pronti in una stanza della redazione, carichi di tanto entusiasmo e curiosità. Tantissime le domande ai due intervistati, i quali hanno risposto molto volentieri. In particolare, è stato domandato come sia nata la loro passione per il mondo del giornalismo e da quanto tempo vi si dedichino. Non sono mancate le domande più tecniche: come nasce un giornale? Da quante persone è composta la redazione? Quali sono le caratteristiche per essere un bravo giornalista?

Istituto Giovanni XXIII di Acireale / Gli alunni intervistano il direttore della redazione

alunni voce jonio

Gli alunni presenti si sono divisi i compiti. C’era l’incaricato a fare le domande; chi poi scriveva le risposte e chi faceva foto e video per immortalare ogni singolo momento. Tutti i ragazzi si sono dimostrati molto attenti, interessati e curiosi di sapere quanto sia complesso il compito di un giornalista. Hanno scoperto come si scrive un articolo e come si inventa un titolo originale. Si sono domandati se sia difficile fare questo mestiere: Mario Agostino ha risposto loro dicendo che ci vuole molta passione e che la cosa più importante è riuscire sempre a trovare le parole giuste per comunicare la notizia. Finita l’intervista, Agostino ha mostrato alcune storiche macchine da scrivere esposte in redazione.

Giornalismo a scuola / Le curiosità degli alunni sulla nascita de La Voce dell’Jonio

Tra le tante curiosità degli alunni, sicuramente il perché del nome e l’anno di nascita del giornale. A queste domande ha risposto il direttore Vecchio: La Voce dell’Jonio è stata fondata nel 1958. Il primo numero di questo giornale uscì nell’aprile di quell’anno. Riguardo invece al nome della testata, ha spiegato: ” Il giornale si chiama così perchè quando fu fondato si era soliti dare ai giornali un nome che richiamasse il territorio in cui si viveva. Qui siamo sul mar Jonio e La Voce rappresenta coloro che parlano e quindi da qui prende il suo nome, La Voce dell’Jonio”.

Istituto Giovanni XXIII Acireale / La visita alla redazione La Voce dell’Jonio

voce dell jonioDopo la visita alla redazione (qui il video), il direttore ha regalato ai ragazzi dei mandarini e la copia di un giornale. “E’ stata una bella esperienza – afferma Matteo. – Ci ha aiutato a capire meglio come si scrivono gli articoli e quali sono le regole principali da seguire per chi vuole svolgere questo lavoro”. Alla fine dell’incontro, i ragazzi hanno fatto la foto di gruppo nelle scale del palazzo che ospita la redazione e sono ritornati dai loro genitori felici di aver trascorso un pomeriggio diverso dal solito.

Maria Catena Sorbello

Print Friendly, PDF & Email