Libri / Il “Riordino mentale” di Antonio Bonanno. Presentata da Anna Bella la prima raccolta di poesie dell’autore acese

“Riordino mentale” è il primo libro di poesie del poeta Antonio Bonanno. Acese, una grande passione per la poesia fin da ragazzo, coltivata anche durante gli anni del liceo. Decide di continuare gli studi iscrivendosi alla facoltà di Fisica ma ben presto si rende conto che le sue vere passioni sono altre , così cambia corso iscrivendosi e laureandosi in Scienze politiche. Svolge successivamente l’attività di consulente del lavoro e intanto si realizza anche negli affetti diventando papà di Francesco e Maddalena.

Un momento della presentazione
Un momento della presentazione

Bonanno scrive spesso, alternando però anche lunghi momenti di pausa creativa. Le opere giovanili purtroppo sono andate disperse e la sua produzione ricomincia nuovamente durante gli anni ’70. La morte della moglie lo segna profondamente, e questo lutto lo porterà a riflettere sulla caducità delle cose, degli avvenimenti, sulla vita, la morte, il dolore. La sua seconda moglie riuscirà a portare nel suo animo un nuovo impulso di vita e creatività, la tristezza lascia posto alla voglia di rinascere. Il sottotitolo del libro “Riordino mentale” è Panta Rei nel significato della caducità di tutto quello che ci circonda, tutto scorre, la vita si fa morte sia in senso positivo che negativo. La raccolta dedicata ai figli, alla moglie scomparsa ma anche alla nuova compagna di vita è l’occasione per il poeta di trasmettere attraverso le parole ciò che ha dentro di sè. L’autore stesso definisce il suo percorso artistico molto occasionale, nascendo da situazioni che lo portano a scrivere, ma conoscendo anche lunghi periodi di silenzio.

“Questo mio primo libro nasce da una selezione operata su tutte e cinque le raccolte tendente a disegnare un percorso di vita che va dai ricordi dell’adolescenza al tempo presente, all’oggi- spiega l’autore, precisando che a questo suo libro ha voluto dare lo stesso titolo dell’ultima raccolta di poesie.

corret Riordino mentale- libro Bonanno (512 x 384)La presentazione del volume, avvenuta nell’aula magna del liceo scientifico “Archimede” di Acireale, ha visto la partecipazione oltre che dell’autore, anche del professore Franco Calì, che ha letto un’ accurata biografia di Bonanno, e della professoressa Anna Bella, arguta e attenta relatrice dell’incontro. La professoressa Bella ha sapientemente illustrato, attraverso l’esame della produzione poetica del Bonanno, il lato introspettivo e profondo dell’autore. Ha citato anche i vari riconoscimenti, come il premio città di Alcamo, che negli anni hanno dato il giusto riconoscimento alla produzione letteraria del poeta acese. L’incontro è stato allietato anche dalla lettura di alcune poesie presenti nella raccolta, che precede un’altra, già pronta, ed anche varie altre produzioni dello stesso autore, di prossima pubblicazione..

Gabriella Puleo

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENT

  1. per onesta intellettuale debbo correggere una una nota biografica che mi riguarda. E’ vero che dopo un anno nella facoltà di Fisica sono passato alla facoltà di Scienze Politiche ma non mi sono laureato perché dopo il terzo anno ho ancora cambiato dedicandomi ad altri studi di filosofia e teologia in Italia e in Svizzera senza raggiungere alcun titolo accademico. Grazie comunque per il bell’articolo e per gli apprezzamenti che mi sono stati rivolti. Antonio Bonanno

Comments are closed.