Tag: contro

Giornata contro le Mafie / A Foggia 40mila in piazza. Don Ciotti (Libera): “70% vittime non sa la verità”

Si è celebrata a Foggia la XXIII Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie organizzata dall’associazione Libera. 40mila giovani, associazioni, scuole, parrocchie per dire no a tutte le mafie, in una provincia difficile dove ancora avvengono sparatorie. Una prima giornata di primavera sotto la pioggia gelida non ha spaventato…

Dopo l’attentato a Istanbul / Il Califfo contro il Sultano: il tempo delle ambiguità è finito

Dopo Bruxelles, un altro aeroporto finisce sotto attacco. Ieri è toccato allo scalo “Ataturk” di Istanbul, la più grande metropoli della Turchia. Il bilancio della strage è di almeno 36 morti e oltre 140 feriti. Il modus operandi dei kamikaze  ricorda quello, ben organizzato e coordinato, del 22 marzo scorso all’aeroporto di Zaventem a Bruxelles, rivendicato…

Persecuzioni contro i cristiani / Alla marcia a Bangalore la Chiesa indiana alza la voce: “Basta con le violenze”

Alla “Marcia per la pace e l’armonia”, guidata dal cardinale Oswald Gracias, hanno partecipato 140 vescovi, oltre a sacerdoti, suore e fedeli. I silenzi del premier Modi. La campagna “ghar wapasi” (“torna a casa”) messa in atto dall’estrema destra per la “riconversione” all’induismo di 273mila persone appartenenti a minoranze religiose nello Stato dell’Uttar Pradesh Continuano…

Dopo la “marche” / Mons. Dumas : “I musulmani francesi? Gran da fare nel campo dell’educazione”

Monsignor Olivier Ribadeau Dumas, segretario generale e portavoce dei vescovi francesi: “Così permetteranno ai loro fedeli di vivere la società francese come un’opportunità e non come un’aggressione”. E ancora: “C’è nel Paese un rapporto difficile con il fattore religioso. Le moschee sono state attaccate ma degli ebrei sono stati uccisi e dei siti Internet cattolici…

Dopo l’incendio di New Delhi / I vescovi indiani alzano la voce: memorandum sulle discriminazioni contro i cristiani

Denunciate aggressioni fisiche, profanazioni degli edifici di culto (come l’incendio della Chiesa di San Sebastiano, a New Delhi), forme di “boicottaggio sociale” nei confronti di missionari e famiglie cristiane. Si tratta di un “tentativo di sabotare la Costituzione, che assicura la libertà di ogni cittadino indiano di professare, praticare e diffondere la propria religione” La…