Tempo di Natale / Scambio di auguri tra il vescovo Raspanti e “La Voce dell’Jonio”

Una rappresentanza del nostro giornale (composta dal direttore, dallo scrivente e dai collaboratori Anna Bella, Mariella Di Mauro, Rita Messina, Sebastiano Catalano e Salvo Cifalinò) è stata ricevuta giovedì 22 dicembre dal vescovo di Acireale per il tradizionale scambio degli auguri natalizi presso il palazzo episcopale.

Il nostro direttore, Peppino Vecchio, nel porgere il messaggio augurale a mons. Antonino Raspanti ha evidenziato i progressi realizzati dal giornale con il suo rilancio nella versione web, che ha già riscosso un notevole successo in termini di riscontri e visualizzazioni. Ha ricordato, inoltre, i numerosi progetti editoriali che l’associazione culturale “La Voce dell’Jonio”, editore del nostro giornale, insieme con l’associazione di volontariato “Orazio Vecchio” sta portando avanti, nell’attesa che – terminata l’emergenza sanitaria da Covid19 – si possa procedere alla loro pubblicazione e presentazione.

Mons. Raspanti, nel ricambiare gli auguri per i presenti, i loro familiari e tutti i collaboratori del giornale, si è anche congratulato per i passi avanti realizzati dalla nostra testata ed ha auspicato che si prosegua lungo questo cammino di implementazione, ampliando il raggio di azione (dal punto di vista sia contenutistico che geografico) perché i mezzi di comunicazione svolgono e devono svolgere anche una funzione essenziale come strumenti utili alla evangelizzazione.

Un apporto molto significativo in tal senso – come sottolineato dal direttore Vecchio – viene oggi assicurato dall’Ufficio diocesano per le Comunicazioni sociali, diretto egregiamente da don Arturo Grasso.

Guido Leonardi

Print Friendly, PDF & Email