Zafferana Etnea / Roberto Montalto è il nuovo comandante della Polizia municipale

Si è insediato lo scorso primo aprile a Zafferana Etnea il nuovo Comandante della Polizia Municipale. E’ Roberto Montalto, 58 anni, con una quasi trentennale esperienza maturata per gran parte nel Corpo dei Vigili Urbani di Catania, dove ha recentemente fatto parte del nucleo a cavallo.

Il sindaco Russo e il neo comandante Montalto

In precedenza, il neo Comandante Montalto ha svolto proficuamente il suo compito in vari settori quali annona, viabilità e indagini giudiziarie, vantando quindi lunga esperienza in una grande città qual è il capoluogo etneo. L’incarico conferitogli è di due mesi salvo ulteriore prolungamento.
La mia predisposizione –ha affermato Montalto– è quella di continuare il lavoro, proseguendo il percorso già avviato all’interno dell’Amministrazione zafferanese. Il Corpo di Polizia Municipale può contare, al momento, su un organico non numerosissimo ma ho riscontrato in tutti, ispettori ed ausiliari del traffico, grande professionalità e competenza. E’ nostra intenzione incentivare la presenza sul territorio, migliorando ulteriormente una viabilità che –comunque- non accusa particolari criticità e ci impegneremo allo spasimo nel contrasto all’arbitrario abbandono dei rifiuti sul territorio. In tal senso adotteremo misure pesantissime nei confronti dei trasgressori, infliggendo loro corpose sanzioni. Vigileremo nel modo migliore possibile sul nostro territorio, supportando sinergicamente anche i Carabinieri della locale stazione. Il mio approccio con Zafferana Etnea è stato ottimale –conclude il neo Comandante– è ringrazio in maniera particolare il Sindaco per la fiducia accordatami”.
Il primo cittadino, dott. Alfio Vincenzo Russo, ha rivolto parole d’elogio e di stima al Comandante Montalto, assicurandogli la massima collaborazione e disponibilità nel delicato ruolo assunto dall’inizio del mese in corso.