Arte / Alla scoperta dei quadri più famosi di Sicilia

0
159
quadri siciliani

La Sicilia è un’isola colma di opere d’arte, tra le quali distinguiamo alcuni quadri particolarmente amati e famosi. E’ una terra assolutamente magica anche da questo punto di vista, oltre a grandi sprazzi di natura incontaminata, città meravigliose e tanti siti archeologici di rara bellezza, in cui l’arte si intreccia con il mito. Ma iniziamo una rassegna tra le principali opere in questione.

Arte di Sicilia / Quali sono i quadri più belli

Vucciria di Gattuso
La Vucciria di Guttuso
La Vucciria di Renato Guttuso

Il pittore ha scelto come ambientazione il famoso mercato storico, uno di quei luoghi in grado di esprimere al meglio una delle tante anime di Palermo. Un uomo cammina tra le bancarelle ed una donna di spalle gli viene incontro. Nell’istante congelato dall’artista tutt’attorno il mercato si anima. Il macellaio prepara la carne, il pescivendolo si occupa di un pesce spada e venditori di formaggi e di frutta e verdura finalizzano la vendita. La donna che si vede di spalle è la la modella Marta Marzotto che sarà l’amante del pittore. Questa grande tela si trova esposta all’interno di Palazzo Chiaramonte-Steri. 

Ritratto di ignoto, Antonello da messina
Ritratto di ignoto, Antonello da Messina
Il Ritratto di ignoto di Antonello da Messina

Lo sguardo quasi beffardo del soggetto sembra quasi provocare l’osservatore e cercare una sua reazione. E sembra che qualcuno in passato si sia davvero scagliato contro questo quadro, forse per una delusione amorosa. Guardando bene si notano dei tagli che neanche i restauri sono riusciti a sistemare. Pare che il barone Mandralisca abbia acquistato questo quadro da un farmacista di Lipari che utilizzava la tavoletta come anta del suo armadio. Il dipinto si trova a Cefalù, all’interno del Museo Mandralisca. Un motivo in più per visitare una località che fa parte dei Borghi più Belli d’Italia.

amore e morte
Amore e Morte
Amore e morte di Calcedonio Reina

Il quadro più famoso dell’artista, dal forte significato simbolico. In Amore e morte due giovani amanti si lasciano andare in un bacio molto intenso tra i corridoi delle catacombe. Una reazione e un segno di attaccamento alla vita in un luogo dove la morte è ovunque e sembra avvolgere i visitatori. Quasi un monito a godersi la vita finché si è in tempo, perché il tempo scorre inesorabile e il momento della fine prima o poi arriva per tutti.

Arte di Sicilia / Quali sono i quadri più famosi e importanti dell’isola

seppellimento santa lucia
Seppellimento Santa Lucia, Caravaggio
Il seppellimento di Santa Lucia di Caravaggio

Il soggetto da rappresentare era perfetto per il pittore che, dopo essere stato condannato a morte, fu ossessionato per tutta la vita dalla decapitazione e la rappresenterà in diversi quadri. L’aspetto molto interessante di questo quadro è che Caravaggio sembra aver ambientato la scena in una delle cave Siracusa. Il dipinto, dopo aver cambiato tre diverse location negli ultimi trent’anni a Siracusa ed essere stato in mostre in varie città d’Italia, è ritornato adesso nella sua collocazione originale cioè la chiesa di Santa Lucia al sepolcro.

adorazione dei pastori, Caravaggio
Adorazione dei pastori, Caravaggio
L’adorazione dei pastori, di Caravaggio

Contenuto al Museo Regionale di Messina, nella realizzazione di questo quadro Caravaggio è stato fortemente influenzato dai committenti che erano i Padri Cappuccini della chiesa messinese di Santa Maria la Concezione. Il pittore decide di fare una rappresentazione “povera” della Natività, genere che avrà molto successo nella pittura del Seicento e del Settecento. La scena è ambientata all’interno di una stalla con Maria, sfinita dal viaggio e dal parto, che giace sdraiata per terra reggendo in grembo il bambinello che dorme. Gli unici dettagli presenti, oltre i personaggi, sono: una pagnotta, un tovagliolo e una pialla posizionati sulla sinistra.

Clara Privato

Print Friendly, PDF & Email