Calcio Catania / 6 Gol al Partenio. Parte bene il Campionato dei rossazzuri

Finisce 6-3 per il Catania, avete letto bene, 6-3, il primo match del Campionato di Lega Pro parte benissimo per gli uomini di Camplone.
Si sente chiaramente che la musica è cambiata, ma occorre stare con i piedi ben saldi a terra, bisogna ancora migliorare, soprattutto in difesa dove alcune cose non sono girate per il verso giusto, complice il caldo, il relax per il sostanzioso punteggio acquisito e il poco minutaggio dei componenti della difesa che non hanno ancora ben assimilato i movimenti imposti da Camplone.
Al 23esimo minuto, Di Piazza porta in vantaggio gli etnei. Raddoppio di Lodi al 30′ direttamente da calcio di punizione. Al 35esimo doppio tap-in del centravanti Albadoro che riapre il match. Al 5′ del secondo tempo tuttavia arriva il secondo gol di Di Piazza che approfitta di una distrazione difensiva biancoverde e capitalizza al meglio un cross dalla sinistra con un pallonetto che supera Abibi. Al 69esimo il quarto gol di Welbeck. Qualche minuto dopo al 72esimo arriva il quinto gol con Biondi. 3 minuti più tardi il sesto gol degli etnei con il neo entrato Bucolo. Di Paolantonio riduce lo svantaggio al 77esimo e al 79esimo su rigore conquistato da Alfageme.
Un risultato storico per il Catania che non ha mai vinto con 6 gol realizzati fuori dal “Massimino”. Un buon inizio che fa ben sperare e partire con il piede giusto in un campionato arduo e con molte pretendenti al salto di categoria.

Giovanni Rinzivillo

Print Friendly, PDF & Email