Diocesi / Da domani a Castelbuono corso di Formazione permanente per èquipes diocesane con la partecipazione di don Carmelo Sciuto

A partire da domani,  domenica 25, avrà luogo per tre giorni a Castelbuono (Pa) il corso di “Formazione Permanente per èquipes UCD” (Ufficio Catechistico Diocesano).
Parteciperanno: don Carmelo Sciuto

don Carmelo Sciuto

prossimo parroco di Maria SS. della Catena in Acicatena, direttore dell’Ufficio catechistico regionale e diocesano, docente di catechetica allo Studio Teologico “San Paolo di Catania” e delegato per la “Ricostruzione post Terremoto del 26 dicembre 2018”;
Cosimo Gangemi, alunno del seminario vescovile di Acireale eLiliana Russo, membro della equipe diocesana dell’UCD.
L’UCR (Ufficio Catechistico Regionale), dopo i due anni di scuola di formazione per équipe diocesane tenute nel 2016 e 2017 a Poggio San Francesco (diocesi di Monreale), – afferma don Carmelo Sciutointende approfondire il tema: la Comunicazione con gli Adulti. La tre giorni che si terrà a San Guglielmo di Castelbuono (diocesi di Cefalù) si svolgerà con lo stile delle due precedenti edizioni e vedrà i membri delle équipe diocesane riflettere sull’adulto come tale (non nel suo ruolo di genitore, sposo/a…) e sulle modalità per comunicargli la gioia del Vangelo. Mi auguro che anche questa edizione aiuti le nostre équipe diocesane ad essere sempre più esperte in umanità per rispondere alle esigenze dell’evangelizzazione con lo stile di prossimità auspicato da Papa Francesco”.

Don Arturo Grasso