Diocesi / Lunedì 16 e martedì 17 convegno vocazionale su “Un modo di stare al mondo: il proprium di donna e uomo””

Si svolgerà nei giorni 16-17 marzo, lunedì e martedì prossimi, il Convegno vocazionale diocesano, l’annuale appuntamento organizzato dal Centro diocesano vocazioni con il quale si propone a tutti una riflessione su qualche tematica a sfondo vocazionale. Il convegno si inserisce in una serie di iniziative che hanno come cornice e meta la Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni che si celebrerà quest’anno il 29 aprile.giornata vocazioni

Il titolo del prossimo Convegno vocazionale è “Un modo di stare al mondo: il proprium di donna e uomo”. Si capisce subito che il tema, di stretta attualità, è l’identità di genere nella società di oggi: come educare i giovani alla scoperta della propria e altrui specificità e quindi alle corrette relazione e all’amore, fondamento di ogni solida scelta vocazionale?

Il relatore sarà il dott. Marco Scicchitano, psicologo e psicoterapeuta, ricercatore clinico presso l’Istituto terapia cognitiva interpersonale di Roma, esperto su adolescenti e problematiche dello sviluppo. Il dott. Scicchitano ha pubblicato recentemente, insieme al prof. Tonino Cantelmi, un volume dal titolo “Educare al femminile e al maschile” che tratta in modo scientifico, accessibile e divulgativo il tema in questione. Il volume è stato anche presentato nella nostra Diocesi il 10 dicembre scorso durante un incontro promosso dall’Ufficio per la pastorale della cultura. Per questo motivo, questo Ufficio pastorale ha accolto volentieri la proposta del Centro diocesano vocazioni di dare seguito a quella presentazione con un convegno che desse un taglio ancora più marcatamente pastorale e vocazionale alla questione.

Il convegno si svolgerà in due momenti. Lunedì 16 marzo alle ore 18 nel salone del Seminario (via S. Martino, 6) l’incontro aperto a tutti, in particolare insegnanti, catechisti, genitori e giovani. Martedì 17, invece, l’incontro è riservato ai sacerdoti e si svolgerà all’Oasi di Aci S. Antonio nel contesto degli incontri di aggiornamento.

 don Alfio Privitera

Print Friendly, PDF & Email