Diocesi / “Riscopri…Amo Santa Venera”, progetto delle stagiste del corso per l’accoglienza turistica

Inizia, con una interessante esperienza in diocesi, lo stage del Corso di formazione regionale di Tecnico dell’accoglienza turistica per Rossella Greco, Angela Monaco e Maria Brunetto

Sotto la guida attenta di mons. Giovanni Mammino, vicario generale, direttore dell’archivio storico e del museo diocesano, e di don Roberto Fucile, direttore regionale e diocesano per il Turismo, lo Sport ed il Tempo libero, le tre stagiste hanno ideato un itinerario dal titolo “Riscopri…Amo Santa Venera“, mirato alla riscoperta del culto della santa Patrona di Acireale per studenti di scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del circondario acese.

Rossella Greco, don Roberto Fucile, Angela Monaco, Maria Bunetto

I giovani studenti verranno accompagnati al Parco Archeologico di Santa Venera al Pozzo e al Museo diocesano di Acireale, che attualmente ospita la mostra iconografica della santa acese.

Un ringraziamento particolare al vescovo di Acirealemons. Antonino Raspanti, sempre attento, diligente e sensibile ad attività mirate a preservare e promuovere il territorio diocesano e il suo ricco patrimonio, al fine di aumentarne lo sviluppo.

Le tre tirocinanti sono liete e sicure di apportare, inoltre, un fattivo contributo al Parco Culturale ecclesiale dell’Etna, progetto già avviato dalla diocesi di Acireale.

Rossella Greco

(Stagista del Corso regionale
di formazione per l’accoglienza turistica)