Poesia / Chi è Federica Trovato?

Federica Trovato è una ragazza che all’età di quindici anni è riuscita a vincere un concorso di poesia che le ha permesso di pubblicare la sua primissima raccolta in Spagna e Italia. “Frammenti D’Autunno” è una raccolta di poesie scritta durante la prima quarantena del 2020. Un periodo complicato che per molti adolescenti, come Federica, ha causato una crescita emozionale. Complicate e con una grande valenza sono anche le tematiche di cui parla il libro. Infatti l’autrice scrive di bullismo, primi amori e ancora più importante l’amore per sé stessi e la crescita personale.

È stata la vita stessa dell’autrice ad ispirare la scrittura di queste poesie. Federica ammette infatti di essere stata vittima di bullismo in passato a “causa” del suo aspetto fisico, della sua particolare sensibilità. Questo evento ha fortemente segnato la sua adolescenza procurandole un grande calo di autostima.

Poesia / Federica Trovato: Frammenti d’Autunno

L’anno per lei più pesante, è stato il non troppo lontano 2017. Quello specifico anno ha visto una Federica tredicenne, quindi poco più di una bambina, alle prese con l’aumento del bullismo da lei già precedentemente subito. Questo, la pubertà, gli esami e la scelta delle superiori hanno causato un forte stress all’emergente scrittrice, che riversa nel magico mondo della scrittura tutto l’odio e le vessazioni ricevute durante i duri anni delle scuole medie.

La raccolta ha un nome molto simbolico per l’autrice, in quanto lega l’autunno ad un importantissimo cambiamento, subito tra lei stessa nel 2018. L’anno che ha segnato il passaggio da una vita più da bambina, quindi in un ambiente chiuso e spesse volte problematico come le medie, ad un percorso più “adulto”, fatto di autonomia e riscoperta di sé stessi. La poesia come mezzo d’espressione è stato spesso accompagnato dalla musica, la quale ha un importanza quasi astrale nel mondo adolescenziale. Come dice la stessa Federica, rende forti e sensibili nel momento stesso in cui ci rispecchiamo con essa.

poesia federica trovato raccolta

Poesia / I brani favoriti dall’autrice

Ma quali saranno per Federica i brani più importanti? Ovviamente da brava scrittrice non lo fa nemmeno intuire, ma ci ha confidato con quali si sente sentimentalmente più legata. Ebbene sì, come tutti noi, anche Federica ha dei brani preferiti: sono due. Il primo è quello presente in prima pagina, brano parla dell’importanza di un abbraccio. Un gesto così semplice che quasi sembra scontato agli occhi di chi guarda e critica, ma che nel cuore di una persona può avere un significato di grande importanza. Federica stessa lo conferma, tant’è che per lei il gesto di abbracciare qualcuno, dell’abbandonarsi anche solo per una frazione di secondo alle braccia altrui, ha un significato di grandissima fiducia nei confronti dell’altro, il che lo rende il gesto più importante da compiere.

L’altra poesia preferita dalla giovane scrittrice è senza alcun’ombra di dubbio quella sull’aspetto esteriore. Per lei, ragazza il cui aspetto fisico è stato causa di vessazioni, prese in giro e disagio negli anni passati, la ripresa di una fiducia interiore e l’aver imparato ad amarsi e vedersi bellissima per come è davvero, è stata davvero una grande conquista. Infatti è proprio questo quello di cui parla il brano. Accettati, amati, e fregatene dell’opinione altrui.

Federica Trovato / La poesia come rivincita

Questa raccolta di poesie è stata per lei una rivalsa, una rivincita su tutte le prese in giro ricevute negli anni. Scrivere è stato per lei non solo un modo per far scorrere più velocemente il tempo in quarantena, ma uno sfogo diventato presto un traguardo. “In questi anni ho imparato ad amare chi mi sta accanto e soprattutto ad amare me.” Queste sono le parole di Federica tramite le quali lancia un messaggio importante a tutti noi, bisogna amare e amarsi lasciando i commenti degli altri alle spalle. E tu lettore, ricorda che avere bisogno d’aiuto per un qualcosa più grande di te, non è una vergogna. Non combattere le tue battaglie da solo, circondati di amici fidati e parenti amorevoli. Persone che con il loro supporto, o anche solo con un abbraccio, sappiano darti il mondo alleviando il tuo dolore.

Carolina Mongioí e Gaia Maiorana

Print Friendly, PDF & Email