Educazione finanziaria / Il percorso didattico promosso da Crédit Agricole in collaborazione con FEduF

0
108
Crèdit Agricole

Un percorso didattico dedicato all’educazione finanziaria, quello promosso da Crédit Agricole Italia in collaborazione con FEduF a Catania. Oltre 100 gli studenti coinvolti: frequentano il Liceo Regina Elena, l’IPSSAT Rocco Chinnici e l’ISS Galileo Ferrari.

Educazione finanziaria / Percorso didattico promosso da Crédit Agricole in collaborazione con FEduF

“L’educazione finanziaria è fondamentale per una crescita sociale organica”, scrive la banca in una nota stampa. Ma quest’ultima deve necessariamente essere attuata in chiave sostenibile. Da queste premesse è nato il progetto di alfabetizzazione economica promosso da Crédit Agricole Italia e FEduF (ABI), destinato a studentesse e studenti delle scuole secondarie di II grado di diverse zone d’Italia. L’iniziativa ambisce a diffondere competenze di cittadinanza economica e sostenibilità. In modo sistematico e continuativo, promuovendo una diffusione radicata e capillare dell’educazione finanziaria a livello nazionale.

Il percorso didattico è stato avviato con i talk dal titolo Le scelte (in)sostenibili, che hanno avuto luogo a Parma e Piacenza dal vivo e Sondrio e Catania con collegamento online, con l’obiettivo di favorire una riflessione tra i partecipanti sulle nuove abitudini di consumo e uso del denaro in un’ottica di cittadinanza attiva e consapevole, ispirandosi ai valori di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030.

FeduF crèdit agricole

Educazione finanziaria / Percorso didattico promosso da Crédit Agricole in collaborazione con FEduF

L’evento è stato organizzato nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile di Asvis (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile). Realizzato a cura dei divulgatori scientifici di Taxi1729. Il fine è pertanto quello di promuovere una riflessione sul bene comune, incoraggiando un confronto sul concetto di sostenibilità e sul conflitto tra IO e NOI. Nel comunicato stampa, si nota che “Il progetto di educazione finanziaria, sviluppato in collaborazione con FEduF su tutto il territorio nazionale nell’ambito del Progetto Scuole, testimonia la forte attenzione che Crédit Agricole Italia riserva nei confronti delle nuove generazioni, chiamate ad essere sempre più consapevoli e responsabili nelle scelte economiche rilevanti per il loro benessere e il loro futuro – ha dichiarato Giampiero Bottero, Responsabile Direzione Risorse Umane di Gruppo di Crédit Agricole Italia.

“Con questa iniziativa desideriamo essere un partner di riferimento per i giovani. L’obiettivo degli incontri, è quello di fornire agli studenti gli strumenti necessari in grado di supportare una loro crescita personale e professionale. Promuovendo al contempo un paradigma economico in linea con un modello di sviluppo sostenibile e inclusivo”.

Clara Privato

Print Friendly, PDF & Email