Santa Maria La Scala / Nella frazione acese una nuova casa per i gatti

0
134
Santa Maria La Scala nuova casa per i gatti

Grazie a un bel lavoro di squadra è stato realizzato nei giorni scorsi un piccolo ma importante intervento per il decoro e la tutela della colonia felina della frazione di Santa Maria La Scala. Ne dà notizia un comunicato dell’ufficio stampa del comune di Acireale

“Abbiamo rimosso tutti i cartoni e le casette in cattivo stato – ha spiegato nella nota l‘assessore comunale all’Ambiente Francesca Messina. E abbiamo ripulito e riqualificato l’area antistante la spiaggetta del mulino. Abbiamo poi riposizionato delle casette e l’ENPA ci ha donato delle nuove ciotole per sostituirle definitivamente alla plastica. Sono molto soddisfatta dell’intervento fatto, che è stato un lavoro di squadra. Perché non solo abbiamo mantenuto il decoro della frazione a mare, ma abbiamo anche tutelato la colonia felina, mettendo le casette in una zona attrezzata riparata.nuova casa per i gatti

Un gran lavoro per dare una nuova casa ai gatti

Tengo a ringraziare l’ufficio Diritti animali, con l’ispettore Grazia Catania, la Tekra, l’Ufficio Ambiente, i ragazzi del Servizio civile universale, il consigliere Alfio Messina con cui da un anno mi occupo della questione. E anche il consigliere Rosario Scalia che ha posto la problematica in consiglio comunale. Ma soprattutto la tutor Marcella Salinas e due volontari Giovanni Farruggia e Roberto Patanè, che hanno fatto un gran lavoro”.

“Detto fatto. I nostri amici a quattro zampe hanno finalmente un nuova dimora. Ringrazio ancora una volta l’assessore Francesca Messina, l’ispettrice Grazia Catania e tutti i volontari che ci hanno aiutato a dar vita a questa nuova area attrezzata. Dopo un anno di incontri e sopralluoghi, finalmente abbiamo trovato una soluzione condivisa per la sistemazione dignitosa della colonia di gatti presenti sul lungomare di Santa Maria la Scala” – ha commentato il consigliere comunale Alfio Messina.

gruppo che ha realizzato il progetto
Gruppo che ha realizzato il progetto

Richiesta a gran voce una nuova casa per i gatti. Presto un gattile comunale

“Siamo riusciti a trovare una soluzione idonea sia per gli animali che per la frazione – ha dichiarato il consigliere comunale Rosario Scalia. Qui, infatti, i residenti, i ristoratori e le attività commerciali presenti nella zona reclamavano una diversa sistemazione. Ringrazio tantissimo anche la tutor, i volontari e tutti coloro che ci hanno dato una mano per trovare questa soluzione. Mi rendo disponibile a impegnarmi personalmente per l’abbellimento del’area”.

Il sindaco Roberto Barbagallo annuncia che è in corso in via Sutera la pulizia di un terreno in stato di abbandono da decenni. L’area è stata individuata come futuro Gattile comunale.

 

Print Friendly, PDF & Email