Tag: rapporto

Banco farmaceutico / Nel 2017 + 9,7%. Il presidente Daniotti: “In prima linea per soccorrere la popolazione più fragile”

Nel 2017 il fabbisogno  di farmaci per assistere i poveri cresce del 9,7% (+27,4% in cinque anni). Aiutate dal Banco farmaceutico oltre 580 mila persone (+4% rispetto al 2015) che non possono permettersi l’acquisto di un medicinale. In crescita i poveri under 18, soprattutto italiani. Domenica 19 novembre ricorre la prima Giornata mondiale dei poveri…

Rapporto Onu / Foreign fighters: in Italia sono pochissimi ma attenzione alla narrativa xenofoba e populista

Secondo stime dell’Onu circa il 30% dei 42mila foreign fighters partiti per la Siria e l’Iraq da più di 120 nazioni sarebbe già ritornato. In Europa sarebbero circa 1.500 i mujahidin rientrati rispetto ai circa 5.000 partiti. In Italia, i foreign terrorist fighters partiti sarebbero 125; di questi, solo 10 sono rientrati nel nostro Paese. È…

Persecuzione dei cristiani / La denuncia nell’ultimo rapporto di Aiuto alla Chiesa che soffre 8Acs): “Oppressi in ragione della loro fede”

Tra il 2015 e il 2017 la situazione dei cristiani è peggiorata a causa di violenze e oppressione così come le negazioni alla libertà di fede sono diventate più efferate. È quanto emerge dal rapporto di Aiuto alla Chiesa che soffre (Acs) sulla persecuzione anticristiana “Perseguitati e dimenticati. Rapporto sui Cristiani oppressi in ragione della…

La maternità in Italia / Trentino la regione con più fiocchi. Presentato oggi il rapporto di Save The Children su mamme e occupazione

La Maternità è un fattore di regressione per l’Italia. Lo rivela Save The Children con il secondo rapporto “Le equilibriste: la maternità tra ostacoli e visioni di futuro” sulla condizione materna in Italia, diffuso oggi alla vigilia della Festa della Mamma. Il nostro paese si colloca alla 27esima posizione (UE 28), seguito solo dalla Grecia per quanto riguarda l’occupazione delle…

Italiani nel mondo / L’ultimo Rapporto Migrantes ne conta 4,8 milioni. Trend in aumento (+3,7%) con 107mila emigrati nel 2015

Sono soprattutto i giovani “millennials” dai 18 ai 34 anni ad emigrare, freschi di studi e molto specializzati, delusi da una Italia che offre loro poche speranze lavorative. E’ boom anche di anziani che trascorrono la terza età all’estero, con un aumento di pensioni pagate in Ucraina (+307%), Bulgaria (+223,6%), Romania (+152,8), Polonia (+152,8%). Emerge…

Denuncia Oxfam / Nel mondo aumentano omicidi, sfratti, violenza su indigeni e comunità rurali

Per la terra si muore: Oxfam denuncia un aumento vertiginoso degli episodi di omicidi, espropri forzati e violenza nelle terre abitate da secoli da popoli indigeni e comunità rurali. 2,5 miliardi di persone che abitano più di metà del pianeta, ma ai quali vengono riconosciuti titoli di proprietà soltanto per un quinto di essa. Un…

Immigrati / Oltre 5 milioni in Italia, secondo i dati del XXV Rapporto Caritas-Migrantes: “Una presenza stabile”

Non è vero che siamo di fronte ad una “invasione” perché le cifre sono pressoché stabili – con una crescita annuale di soli 11mila immigrati nel 2015 – e iniziano i primi cali di presenze nel Nord Est, nelle Marche e in Umbria, a causa della crisi. E’ la fotografia della popolazione straniera in Italia…

Rifugiati nel mondo / 1 persona su 113 chiede asilo. Lo dice uno studio dell’Unchr: “Nel 2015 oltre 65milioni le persone in fuga”

Dal Rapporto Global Trends dell’Unhcr: 1 persona su 113 è oggi un richiedente asilo, sfollato interno o rifugiato, “livello di rischio senza precedenti”. Per la prima volta superata la soglia dei 60 milioni di persone. Circa la metà dei rifugiati del mondo sono bambini. Nel 2015 guerra e persecuzioni hanno portato ad un significativo aumento…